Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies.

Gestionali

Swing di Siac Informatica

SWING è la Soluzione Gestionale per le piccole e medie Imprese (PMI), modulare, completa e integrata
che cresce con la Tua Azienda. È sviluppato con MS Visual basic for Application.

È intuitivo e facilmente adattabile alle esigenze di diversi tipi di azienda, dal terzista allo Studio Professionale, dal Produttore di Mobili alle Cooperative Sociali. 

I moduli del programma
sono stati progettati per ottenere le massime prestazioni da un software che non vuole rinunciare alle sue doti migliori: facile apprendimento, veloce configurazione, adattabilità a molteplici scelte gestionali aziendali, massima affidabilità (7 anni di test!) ...

Il modulo PREVENTIVI e ORDINI CLIENTI raccoglie le offerte e le conferme emesse a clienti. Da quest’area nasce il fabbisogno di materiali che si riversa nei moduli ACQUISTI e GRAP, il cui compito è pianificare l’attività di approvvigionamento e produzione. Il magazzino, così costituito, viene scaricato dai documenti di vendita di VENDITE. ACQUISTI e VENDITE travasano dati dei propri documenti su INTRASTAT e, naturalmente, su CONTABILITÀ. Chiude il cerchio CONTABILITÀ INDUSTRIALE e STATISTICHE che
riprende i dati di tutti moduli principali per misurare  la performance aziendale.

Il modulo gestisce più ditte contemporaneamente (poliditta) e offre un piano dei conti standard (fino a nove livelli) che può essere personalizzato per ognuna. L’elenco dei conti presente è il risultato dell’esperienza decennale di un team di commercialisti che collaborano attivamente con SIAC Informatica. Molteplici sono gli automatismi offerti. Anzitutto, la possibilità di generare conti “tecnici”, il cui fine è facilitare la generazione di movimenti contabili indeducibili: l’utente predispone un conto di appoggio che, in seno alla registrazione, valorizzerà altre due voci, una deducibile e l’altra indeducibile, in funzione di una percentuale che egli stabilisce. Per esempio, le spese dei cellulari, riconosciute dal Fisco solo per il 50%, saranno registrate in un conto che,
autonomamente, spezzerà l’importo imponibile in due valori distinti.

CONTABILITÀ
Clienti e fornitori sono registrati in un’anagrafica che specifica i conti e i regimi IVA tipici; è anche possibile ottenere una rubrica completa delle persone da contattare. Le anagrafiche ammettono la duplice veste di clientefornitore a capo del medesimo soggetto, senza imporre la registrazione di un secondo contatto. Le informazioni indicate in questo archivio abbracciano tutti i
principali dati contabili, finanziari, logistici, promozionali e quant’altro sia necessario per ottenere una gestione veloce e sicura dei rapporti commerciali. Tutte le scritture contabili sono registrate utilizzando le corrispondenti causali contabili, che prevedono
parametri di controllo in grado di verificare istantaneamente la completezza e la correttezza dell’inserimento. Per le registrazioni complesse è possibile definire una causale contabile alla quale associare i conti interessati (ad esempio, le registrazioni degli stipendi). Relativamente all’IVA, la registrazione delle fatture avviene in modo distinto per attività e con numerazioni separate anche per la stessa attività. Tra le tante funzionalità che aiutano l’utente nel suo lavoro, vi sono anche gli automatismi associati alle
registrazioni intra UE. Con un’unica anagrafica e un unico movimento, il programma attiva, contemporaneamente, i protocolli acquisti e vendite, neutralizzando i corrispondenti conti dell’IVA.